Lo Shiatsu nasce in Giappone all’inizio del XX° secolo e consiste in una tecnica manuale che prevede sia una pressione lungo i canali energetici della Medicina Tradizionale Cinese e sia una mobilizzazione degli arti e della colonna. La mano, quando agisce come estensione del nostro cuore, permette un benefico contatto con il proprio corpo, attraverso il Do In (automassaggio), o con i corpi altrui, ampliando così le forme del dialogo e della conoscenza, troppo spesso vincolate esclusivamente a statici canali verbali

Partendo dall’idea che non esista nessun problema fisico senza un disagio emotivo, la nostra metodologia si avvale di una lettura dei compensi posturali responsabili di dolori come sciatica, emicrania, cervicalgia, nevralgie, contratture, per individuare i disturbi emotivi a queste collegate.

La tecnica Shiatsu da noi proposta unisce i due metodi in modo di accostare l’aspetto fisiologico e posturale a quello psicologico, quindi si  integra coadiuvando  il  lavoro del fisioterapista e dello psicoterapeuta se necessario.

Ricordiamo lo Shiatsu (con il metodo Namikoshi) è riconosciuto dal Ministero della Salute Giapponese come la forma più alta di fisioterapia manuale riabilitativa e viene proposto e praticato in moltissimi reparti ospedalieri.

Lo Shiatsu è particolarmente indicato per chi soffre di

Stress ed Ansia

(non patologiche)

Insonnia

Sintomi Depressivi

(non patologici)

Dolori Articolari

Dolori Cervicali

Dolori o tensioni muscolari

Disturbi della circolazione sanguigna

Mal di testa

Disturbi digestivi

Dolori mestruali

Contattaci subito per prenotare la tua seduta Shiatsu

Il nostro Operatore

Sono Francesco Conte operatore ed istruttore Shiatsu.

Il mio percorso lavorativo inizia nell’anno 2003 costituendo l’associazione l’Albero, centro autorizzato dell’Accademia Italiana Shiatsu-Do, situato a Tortoreto Lido (Teramo).

Nel 2004 conseguo l’attestato di Riflessologia Plantare metodo Grindberg presso l’associazione l’Albero.

Nell’anno 2005 acquisisco l’attestato di operatore Shiatsu presso l’Accademia Italiana Shiatsu-Do di Roma e l’attestato in massaggio integrato con oli aromaterapici presso associazione “The BoDy Mind”.

Nell’anno 2008 conseguo l’abilitazione all’insegnamento dello Shiatsu dal Maestro Yujiro Hoygai.

Dell’anno 2007 al 2015 ho iniziato la collaborazione con il Municipio V di Roma Capitale, come operatore Shiatsu, Riflessologo Plantare e organizzatore delle attività ricreative dedicate esclusivamente ai dipendenti di Roma Capitale.

Dal 2012 al 2013 ho collaborato con la ASL Roma B II Distretto e il Municipio V di Roma Capitale alla realizzazione del progetto “Lasciare Andare” da me ideato per la riduzione dello stress in situazioni di elaborazione del lutto, separazione, abbandono che vede l’integrazione dello Shiatsu-Mindfulness-Psicoterapia

Come si pratica il massaggio Shiatsu

La prima seduta inizia con un colloquio preliminare, nel quale il massaggiatore Shiatsu acquisisce informazioni riguardanti lo stato generale della salute del paziente e valuta l’eventuale presenza di qualche patologia o disturbo che potrebbero rappresentare una controindicazione alla corretta esecuzione del massaggio.

Successivamente si passa alla fase di massaggio vero e proprio, che verrà eseguito a terra, su un tatami giapponese, in un luogo tranquillo e non rumoroso. Il massaggio consiste in una serie di manipolazioni eseguite sopratutto con le dita (digitopressione) ma ma anche con le nocche, con i polsi, con i palmi delle mani e con i gomiti. Le pressioni sono solitamente profonde ma vengono effettuate in maniera dolce e graduale, in modo da non creare sensazioni di fastidio nel massaggiato e vengono eseguite perpendicolarmente al corpo della persona massaggiata (motivo per il quale il massaggiatore lavora in ginocchio).

Tutta la seduta viene eseguita senza la necessità di togliere i vestiti purché siano leggeri, in modo da poter far lavorare l’operatore come se fosse a contatto con la pelle del paziente. Inoltre, contrariamente ad altre tecniche orientali, non contempla l’uso di oli o essenze particolari.

Mediamente una seduta ha la durata di circa 50-60 minuti. Solitamente, si eseguono cicli di trattamento composti da un numero di sedute che può variare in funzione dei problemi che affliggono il massaggiato.

Benefici del massaggio Shiatsu

I massaggi eseguiti con questa antica tecnica giapponese, se praticati da personale altamente qualificato, hanno lo scopo di portare armonia e benessere psicofisico all’individuo. Nella tradizione giapponese, lo Shiatsu è la tecnica di massaggio che permette di ripristinare il normale flusso di energia vitale Ki, e porta i suoi benefici proprio perché contrasta il blocco o l’alterazione di tale energia.

Inoltre il massaggio Shiatsu, anche grazie alla sua potente azione rilassante, è in grado di

Favorire la mobilità delle articolazioni

Migliorare la postura

Stimolare le funzioni di auto guarigione del nostro corpo

Contattaci subito per avere ulteriori informazioni o per prenotare la tua seduta

Oppure compila il seguente form e verrai ricontattato al più presto dal nostro Servizio clienti


    La tua salute al centro del Nostro mondo

    2020 © Copyright Centro Medico Arcidiacono

    P.IVA 09714261006

    PEC: ciemmea@pec.it

    Policy Privacy

    Per Info 06.2070889

    Privacy Policy